Enter your keyword

GIOIELLI VENUTI DAL MARE – Ciondolo di cozza nera e oro – Black and gold shell pendant

GIOIELLI VENUTI DAL MARE – Ciondolo di cozza nera e oro – Black and gold shell pendant

GIOIELLI VENUTI DAL MARE – Ciondolo di cozza nera e oro – Black and gold shell pendant

Ho realizzato questo ciondolo, utilizzando una cozza raccolta in spiaggia e decorata con smalti oro, bianco e nero, è sempre bello pensare di poter trasformare qualcosa di “brutto” in un gioiello da indossare…

Ecco l’occorrente per poterlo realizzare:

  • 1 cozza
  • 1 smalto color nero perlato
  • 1 smalto color nero
  • 1 smalto color oro
  • glitter neri
  • glitter oro
  • glitter argento
  • frammenti di vetro nero
  • 1 piattino di plastica
  • dremel
  • 1 smalto per unghie trasparente
  • 1 pennellino
  • 1 anellino in metallo di 8 mm di diametro
  • 2 pinze per bigiotteria
  • carta casa
  • carta da forno

Esecuzione:

Ho preso la conchiglia e con il dremel ho praticato un buchino sulla sua sommità che servirà poi per inserire un anellino di metallo.
Ho preso un bicchiere di plastica e l’ho riempito di acqua.
Vi ho versato dentro un po’ di smalto nero e nel centro ho versato due gocce di smalto oro e ho fatto lo stesso con lo smalto trasparente e di nuovo lo smalto nero.
Ho preso la conchiglia e l’ho immersa velocemente nell’acqua con lo smalto, partendo dalla parte inferiore.
Ho lasciato asciugare per un’oretta la conchiglia ancora bagnata e appena estratta dall’acqua con lo smalto.
Poi nel piattino di plastica ho mescolato un po’ di colla vinilica con i glitter neri e ho posizionato la colla glitterata in abbondanza dove poi ho posizionato i frammenti di vetro nero.
E ho lasciato asciugare per 12 ore.
Poi con lo smalto d’oro ho dipinto una buona parte dei piccoli coni e ho ripassato le parti dorate per renderle più visibili.
In un piattino di plastica ho mescolato un po’ di colla vinilica con i glitter argento e ho inserito questa colla glitterata con lo stuzzicadenti all’interno dei piccoli coni presenti sulla superficie esterna della conchiglia e vi ho posizionato poi alcuni strass. Ho lasciato asciugare.
Sempre nel piattino di plastica ho mescolato un po’ di colla vinilica con i glitter oro e con lo stuzzicadenti ho decorato alcune parti della conchiglia. Ho lasciato asciugare.
Ed ecco come si è trasformata la mia conchiglia.
Con l’aiuto delle pinze ho inserito l’anellino di metallo.
Ed  ecco la mia conchiglia trasformata in un gioiello pronto per essere indossato.

Leave a Comment

Your email address will not be published.