Enter your keyword

Saponetta con delfino – Soap with dolphin

Saponetta con delfino – Soap with dolphin

Saponetta con delfino – Soap with dolphin

Per questa saponetta mi sono ispirata al mare, quanto mi piace poi il delfino nella schiuma delle onde.

Ecco l’occorrente per poterla realizzare:

  • 1 stampo (ho utilizzato una vaschetta ovale del Philadelphia Light)
  • 1 stampo per delfini
  • 1 grattugia
  • saponetta nuova o più saponette riciclate
  • colorante per alimenti blu
  • 1 cucchiaio
  • 3 pentolini piccoli
  • 3 pentolini più grandi
  • carta da forno

Esecuzione:

Per prima cosa vi ricordo di proteggere il piano di lavoro con della carta da forno. Usando ormai da anni il sapone liquido, ho dovuto acquistare le saponette al supermercato.

Con la grattugia, ho grattugiato una saponetta riducendola in fiocchetti di sapone.

Non avendo ahimè il forno a microonde anche questa volta ho dovuto sciogliere il sapone a bagnomaria.

Una volta sciolto il sapone ho aggiunto qualche goccia di colore alimentare blu. Ho versato il sapone colorato in uno stampo per delfini che ho potuto estrarre dopo che il sapone si è solidificato.

Preparati i delfini, in due pentolini ho sciolto dell’altro sapone.

Una volta che il sapone si è sciolto ho aggiunto qualche goccia di colorante alimentare blu in uno dei due pentolini. Poi ho versato nello stampo (vaschetta del Philadelphia) prima un po’ di sapone blu e ho lasciato solidificare in frigorifero per almeno una mezz’oretta. Nel pentolino di sapone blu ho versato un po’ di sapone bianco ottenendo un bell’azzurro, che ho versato nello stampo, e ho lasciato nuovamente solidificare il sapone in frigorifero.

Ed infine, ho versato fino all’orlo dello stampo, del sapone bianco, ho lasciato solidificare solo qualche minuto e poi ho appoggiato il delfino nel centro della saponetta, e per finire ho ricoperto la superficie con delle scaglie di sapone bianco, con una leggera pressione le ho inglobate al sapone ancora morbido. A questo punto ho lasciato riposare e solidificare il sapone in frigorifero.

Una volta completamente solidificato, sarà semplicissimo estrarre il sapone dallo stampo…ed ecco il risultato finale!

 

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.